11/10/2019 - Brasile: parlamento approva modifica ripartizione royalties tra federazione, stati e municipi

Brasile: parlamento approva modifica ripartizione royalties tra federazione, stati e municipi

Il parlamento brasiliano ha approvato il disegno di legge che definisce il nuovo criterio di distribuzione delle royalties petrolifere tra la federazione, gli stati e i municipi, in caso di aste per la cessione onerosa dei diritti di esplorazione ed estrazione di petrolio nel paese. Secondo la nuova norma alla federazione andrà il 70 per cento e agli stati e ai municipi sarà destinato il 15 per cento dei fondi ciascuno. Agli stati nei cui territori sorgono i pozzi petroliferi la federazione concederà un ulteriore 3 per cento scontato dal proprio 70 per cento. Il disegno di legge stabilisce inoltre che gli stati dovrebbero destinare il denaro prioritariamente al pagamento delle spese relative ai debiti previdenziali e, successivamente, agli investimenti.


www.agenzianova.com
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché BRASILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BRASILE

CONSOLATO BELO HORIZONTE (Minas Gerais)AMBASCIATA BRASILIACONSOLATO GENERALE CURITIBA (Paranà)CONSOLATO GENERALE PORTO ALEGRE (Rio Grande do Sul)CONSOLATO RECIFE (Pernambuco)CONSOLATO GENERALE RIO DE JANEIROCONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE SAN PAOLO