02/10/2019 - Scambi commerciali con l’Italia – Gennaio-Luglio 2019.

Scambi commerciali con l’Italia – Gennaio-Luglio 2019.

Nei primi sette mesi del corrente anno il totale dell’export italiano in Estonia è ammontato a 236 milioni di Euro, mentre il valore delle importazioni si è attestato a 95 milioni. Il saldo commerciale presenta un avanzo per l’Italia di 141 milioni di Euro, analogo a quello registrato nello stesso periodo dello scorso anno.

Nel periodo di riferimento, le principali voci dell’export italiano, riportate per sezioni dell’Indice della Tariffa Doganale d'Uso Integrata, hanno riguardato in termini di valore macchine ed apparecchi, materiale elettrico e loro parti con un’incidenza sul totale complessivo delle nostre esportazioni del 25,2%, metalli comuni e loro lavori (14,8%), materie tessili e loro manufatti (9,4%), prodotti dell’industria alimentare, bevande non alcoliche e alcoliche (8,4%), materiale da trasporto (7,1%). Quanto alle importazioni italiane dall'Estonia, le principali voci sono state macchine ed apparecchi, materiale elettrico e loro parti (25,9% sul totale), pasta di legno o di altre materie fibrose, carta (13,5%), strumenti ed apparecchi d’ottica, di misura, di controllo e di precisione (13,3%), animali vivi e prodotti del regno animale (11,5%).


Ambasciata d'Italia - Tallinn
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ESTONIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ESTONIA

AMBASCIATA TALLINN