20/09/2019 - Rallenta la crescita del PIL slovacco: +2% nel secondo trimestre del 2019

Rallenta la crescita del PIL slovacco: +2% nel secondo trimestre del 2019

Nel secondo trimestre del 2019 la crescita economica della Slovacchia ha subito un forte rallentamento: il PIL è infatti cresciuto solo del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno,  secondo gli ultimi dati pubblicati dall’Ufficio di Statistica slovacco. Ciò è dovuto principalmente alla crisi del settore industriale e delle esportazioni, compensata tuttavia dalla crescita della domanda interna. I dati destagionalizzati, ovvero depurati delle fluttuazioni stagionali, indicano che il PIL nel 2° trimestre di quest’anno è stato superiore dello 0,5% rispetto al precedente trimestre.

L’Ufficio di Statistica osserva che quasi tutti i settori economici monitorati hanno registrato una crescita, ma nella maggior parte di essi in misura inferiore rispetto allo scorso anno.

In particolare l’industria, che costituisce il principale pilastro dell’economia del Paese, registra un valore aggiunto in diminuzione dello 0,3%, continuando una tendenza negativa già emersa in alcuni trimestri precedenti.

Dinamiche di crescita più elevate si osservano nelle attività finanziarie e assicurative, che hanno registrato un aumento su base annua del 7,8%, nel settore immobiliare (+5,6%), nell’ambito dell’informazione e comunicazione (+4,3%), dell’agricoltura (+3,5%) e delle costruzioni (+1,6%).


Ambasciata d'Italia - 20 settembre 2019
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA