19/08/2019 - LAGO BALATON: AUMENTO DELLE CAPACITÀ RICETTIVE

LAGO BALATON: AUMENTO DELLE CAPACITÀ RICETTIVE

BUDAPEST, 19/8/2019 - Nei prossimi 1-2 anni saranno resi disponibili oltre 400 stanze nuove grazie allo sviluppo delle strutture ricettive nell’area del Balaton. Mentre all’inizio del decennio sono stati costruiti soprattutto alberghi wellness e business, negli ultimi 1-2 anni sono state aperte strutture ricettive più piccole, specializzate nelle cure terapeutiche oppure legate alla zona viticola della costa settentrionale del lago, nonché alcuni hotel collocati in castelli. E’ in corso la costruzione di numerosi alberghi nuovi a Baltonfüred, a Balatonudvari, a Keszthely, a Szántód e a Siófok. E’ previsto il rinnovo e l’ammodernamento dell’aeroporto Héviz-Balaton.

Nell’ambito del Programma di Sviluppo ‘Kisfaludy’ dell’Agenzia del Turismo Ungherese (MTÜ) sono stati destinati 300 miliardi di fiorini (oltre 900 milioni di euro) allo sviluppo delle strutture ricettive in Ungheria. La metà dei finanziamenti, a fondo perduto, deriva da fondi nazionali. Sono già state accettate oltre 700 candidature per i lavori di costruzione o di rinnovo, soprattutto di alberghi ma anche di pensioni.

Fonte: portfolio.hu, trademagazin.hu


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST