09/08/2019 - ITALIA-SLOVENIA: Pocivalšek fa il punto della situazione, anche nei rapporti con l’Italia

ITALIA-SLOVENIA: Pocivalšek fa il punto della situazione, anche nei rapporti con l’Italia

In un’intervista all’Ansa, ripresa dal quotidiano Primorski dnevnik, il Ministro dello Sviluppo economico Zdravko Počivalšek , ha parlato delle previsioni di crescita del Paese, ma anche dei pericoli per l’economia slovena. "Ci sono due pericoli fondamentali: il primo di carattere esterno sul quale non possiamo incidere, il secondo sul quale possiamo invece intervenire. Il pericolo esterno è sicuramente legato alle guerre economiche tra gli Stati Uniti e il resto del mondo soprattutto per l'introduzione di eventuali dazi doganali. Il pericolo interno, che incide sulla crescita, è invece la mancanza di manodopera”. Fra i provvedimenti per arginare il problema vi è l’importazione di manodopera (“cercando di attrarre persone culturalmente simile alla nostra"). Počivalšek ha evidenziato anche la forte crescita nell’interscambio commerciale fra Slovenia e Italia, che ha raggiunto 10 miliardi di euro, con un equilibrio tra import ed export. Il comparto del turismo svolge un ruolo importante, con 600 mila turisti italiani che vengono in Slovenia per 1,4 milioni di pernottamenti all'anno, senza dimenticare gli investimenti delle aziende italiane in Slovenia per un totale di 1,2 miliardi.


Ambasciata d'Italia a Lubiana
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVENIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVENIA

CONSOLATO GENERALE CAPODISTRIAAMBASCIATA LUBIANA