02/07/2019 - E.ON STA PER VENDERE UNITA' UNGHERESI

E.ON STA PER VENDERE UNITA' UNGHERESI

BUDAPEST 02/07/2019 - 

E.ON è pronta a vendere alcune delle sue unità in Ungheria per ottenere l'approvazione regolamentare dall'UE per l'acquisizione di parti del gruppo energetico Innogy dall'energia tedesca rivale il gigante RWE, CEO Johannes Teyssen, ha dichiarato all'agenzia di stampa Reuters a Berlino. Nell'accordo concordato dalle due società dividendo le risorse Innogy tra di loro, E.ON acquisterà l'elettricità di Innogy e le imprese di consumo. RWE acquisirà le risorse rinnovabili di Innogy e anche quelle di E.ON, rendendo RWE il terza più grande compagnia di energia rinnovabile in Europa dopo la spagnola Iberdrola e l'italiana Enel. La transazione deve ancora essere approvata da l'autorità della concorrenza della Commissione europea.
E.ON ha anche offerto di vendere il suo gas e rete di centrali elettriche nella Repubblica ceca. In Ungheria, E.ON possiede la rete elettrica delle aziende Észak-dunántúli Áramhálózati, Dél-dunántúli Áramhálózati e Tiszántúli Áramhálózati, così come le compagnie della rete del gas Közép-dunántúli Gázhálózati e Déldunántúli Gázhálózati.


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST