02/07/2019 - L' UNGHERIA VUOLE INTEGRARE IL PROPRIO MERCATO DEL GAS CON QUELLO CROATO

L' UNGHERIA VUOLE INTEGRARE IL PROPRIO MERCATO DEL GAS CON QUELLO CROATO

BUDAPEST, 02/07/2019 - Péter Szijjártó, Ministro degli affari esteri e del commercio ungherese ha suggerito, in una visita di mercoledì a Zagabria, che Ungheria e Croazia potrebbero integrare i loro mercati del gas abolendo le tariffe tra i 2 Paesi.  Ciò creerebbe un mercato più ampio con una domanda più elevata, che può essere vantaggiosa nei negoziati sui prezzi con i fornitori, ha sostenuto. Sarà istituito un gruppo di lavoro congiunto per sviluppare i dettagli, ha detto Szijjártó. Parlando poi con il ministro croato per l'ambiente e l'energia, Szijjártó ha affermato che l’ Ungheria é interessata alla costruzione di un terminale GNL sull'isola di Krk nel Mare Adriatico.  L'apertura di nuove rotte di trasporto del gas dal sud da nuove fonti di approvvigionamento è molto importante per l'Ungheria, ha sottolineato, aggiungendo che lo scenario più plausibile e realistico è che la Croazia costruisca finalmente il terminale GNL, da dove l'Ungheria possa importare gas.

(Immagine solamente illustrativa) 


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST