06/06/2019 - La fabbrica italiana I.C.A. di SvidnÝk chiude la produzione

La fabbrica italiana I.C.A. di Svidník chiude la produzione

Il produttore italiano di abbigliamento I.C.A. di Svidník  ha deciso recentemente di chiudere completamente lo stabilimento produttivo. L’impianto slovacco dovrebbe essere trasformato in un magazzino logistico in cui centralizzare la produzione dell’Europa orientale, che si sposta tra Serbia e Bulgaria. L’operazione dovrebbe avviarsi nel 2020.

Il sindaco di Svidník si sta intanto attivando per la ricerca di nuovi investitori allo scopo di reimpiegare almeno una parte dei lavoratori licenziati.


Ambasciata d'Italia - 06 giugno 2019
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

PerchÚ SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico CompetitivitÓ e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunitÓ d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA