06/06/2019 - Disoccupazione al minimo storico in Slovacchia: 4,90% in aprile

Disoccupazione al minimo storico in Slovacchia: 4,90% in aprile

Nel mese di aprile 2019, il tasso di disoccupazione è sceso sotto la soglia del 5% per la prima volta dal 1997: il 4,90%  rappresenta un valore inferiore di 13 decimi su base annua rispetto a marzo scorso e di circa lo 0,52% in confronto al 5,42% dell’aprile 2018. Il dato è stato annunciato lunedì dal direttore del Centro per il lavoro, gli affari sociali e la famiglia (UPSVR) insieme al Primo Ministro Peter Pellegrini e al Ministro del Lavoro Jan Richter.

La diminuzione è stata osservata in tutte le regioni, in particolare l’area di Košice  ha registrato una variazione del -0,21%. Le regioni con tasso di disoccupazione più alto del paese sono la regione di Prešov (8,54%), Košice (7,90%) e Banská Bystrica (6,78%).

Il numero di disoccupati di lunga durata è diminuito di circa il 71% da gennaio 2013 a fine aprile 2019, passando da 215.845 a 62.458.


Ambasciata d'Italia - 06 giugno 2019
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA