16/05/2019 - FORUM ENERGETICO MACEDONE 2019, STRUGA, 16-17 MAGGIO

FORUM ENERGETICO MACEDONE 2019, STRUGA, 16-17 MAGGIO

Il 16 e il 17 maggio si  svolge a Struga  l’evento internazionale Macedonian Energy Forum 2019, che vedrà interventi di figure politiche, esperti e imprenditori del settore energia, provenienti dalla regione e non solo, su temi di attualità e sulle opportunità future. In questo campo. Il tema principale del Forum di quest’anno è la transizione energetica attraverso le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica. Il forum affronterà anche temi sull’imprenditorialità femminile nel settore energetico, sulle opportunità date dal gas naturale e dall’energia rinnovabile, sui trend globali, le nuove tecnologie e le visioni del futuro. All’inaugurazione svoltasi oggi ha partecipato anche il Premier della Macedonia del Nord, Zoran Zaev, che ha voluto sottolineare l’importante progresso che il Paese ha compiuto negli ultimi due anni, in linea con le raccomandazioni della Comunità energetica europea. Il Vicepremier per gli affari economici, Koco Angjusev, è intervenuto al primo panel della giornata di oggi, illustrando le opportunità di investimento in energia rinnovabile, grazie agli incentivi ridefiniti nella nuova legge sull’energia. Si partirà entro un mese con il primo bando per la concessione di terreni statali per la costruzione di centrali fotovoltaiche nelle zone di Makedonski Brod e Sveti Nikole, per un totale di 200 MW di capacità installata nella prima fase e 350 MW entro 3 anni. Ci sono opportunità anche per centrali eoliche, piccole centrali idroelettriche e biogas. Il direttore della Comunità Energetica Janez Kopac è fiducioso che, nonostante il ritardo nella realizzazione degli impegni presi, la Macedonia del Nord riuscirà a raggiungere gli obiettivi definiti per il 2030. Secondo lui, i Paesi della regione devono impegnarsi ad abbandonare progressivamente il concetto del carbone come principale fonte di energia e orientarsi verso l’energia rinnovabile. La decarbonizzazione è l’unica strada verso lo sviluppo, ha sottolineato Kopac, assicurando che nei programmi europei ci saranno sempre più fondi destinati allo sviluppo del settore energetico per i Paesi candidati all’ingresso nell’UE.


Ufficio ICE Skopje
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché REPUBBLICA DI MACEDONIA DEL NORD Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in REPUBBLICA DI MACEDONIA DEL NORD

AMBASCIATA SKOPJE