10/05/2019 - A BREVE L’AVVIO DELLE PROCEDURE PER LA COSTRUZIONE DEL CENTRO CLINICO DI SKOPJE

A BREVE L’AVVIO DELLE PROCEDURE PER LA COSTRUZIONE DEL CENTRO CLINICO DI SKOPJE

Alla sessione del Governo tenutasi l’8 maggio scorso sono state adottate le informazioni relative alla procedura per la costruzione del nuovo centro clinico universitario a Skopje. Il Governo ha incaricato il Ministero delle Finanze a predisporre, in collaborazione con il Ministero della Salute, un invito alle istituzioni finanziarie internazionali, ai creditori bilaterali e alle banche commerciali estere, a manifestare l’interesse per l’erogazione di un prestito finalizzato al finanziamento della progettazione e della costruzione del nuovo centro clinico. Questa delibera ha come priorità la costruzione di un sistema di assistenza sanitaria accessibile e di qualità, che sia sostenibile a lungo termine e che possa offrire le migliori condizioni per lo svolgimento del lavoro del personale medico e per un suo ulteriore sviluppo professionale, fornendo in questo modo un servizio eccellente ai cittadini. In seguito ad analisi condotte, sulla base dello studio di fattibilità della dislocazione del Centro Clinico Universitario e in base alle informazioni fornite dalle cliniche è stato proposto il concetto di un edificio integrato sviluppato su cinque livelli, con una superficie utile di circa 102.000mq, per un totale di 1300 posti letto, 20 sale operatorie, quattro sale angiografiche, otto sale parto e 65 ambulatori per attività consultive specialistiche. Secondo quanto dichiarato dal portavoce del Governo, lo studio di fattibilità, commissionato all’Agenzia austriaca della sanità nell’ambito dell’assistenza tecnica fornita dal Governo austriaco, sarà completata entro il mese di maggio e fornirà input più precisi sulla struttura finanziaria necessaria per la realizzazione del progetto, che secondo analisi precedenti era stimata intorno a 450 milioni di euro. Nonostante precedenti proposte di integrare la progettazione e la costruzione come un'unica commessa, tale formula risulta non realizzabile secondo le leggi vigenti in materia, pertanto si opterà per due procedure separate. Secondo il Ministro della sanità, al momento non è possibile prevedere la tempistica delle varie tappe della procedura, ma ci sono probabilità che la realizzazione del progetto possa iniziare entro la fine dell’anno. 


Ufficio ICE Skopje
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché REPUBBLICA DI MACEDONIA DEL NORD Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in REPUBBLICA DI MACEDONIA DEL NORD

AMBASCIATA SKOPJE