17/05/2019 - Disoccupazione in Slovacchia al 5% alla fine di marzo

Disoccupazione in Slovacchia al 5% alla fine di marzo

Il tasso di disoccupazione registrato in Slovacchia a marzo si è attestato al 5,03%, scendendo di 0,13 punti percentuali in termini mensili e dello 0,52% su base annua, secondo i dati diffusi di recente dal Centro nazionale per il lavoro UPSVR. Il numero di persone in cerca di un lavoro e disponibili ad essere assunti immediatamente era di 137.962 persone al 31 marzo, 3470 meno del mese precedente e inferiore di 15.892 persone, pari al 10,33%, rispetto allo stesso mese del 2018.

Dal punto di vista regionale, il più alto tasso di disoccupazione è stato registrato nella regione di Prešov (8,72%), che è tuttavia anche la regione che ha ridotto maggiormente il tasso in marzo, di 0,26 punti percentuali. Un livello di disoccupazione sopra la media nazionale era presente anche nella regione di Banská Bystrica (6,95%) e Košice (8,11%).

Con un tasso di disoccupazione del 2,9%, la regione di Bratislava si è classificata lo scorso anno tra quelle con i tassi di disoccupazione più bassi nell’Unione europea, secondo gli ultimi dati Eurostat. La regione di Bratislava, che alla fine di gennaio 2018 aveva ancora un tasso di disoccupazione al 3,02%, è inoltre una delle regioni più ricche d’Europa in termini di PIL pro capite prodotto localmente.


Ambasciata d'Italia - 17 maggio 2019
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA