25/02/2019 - Certificazioni biologiche per le coltivazioni di karité

Certificazioni biologiche per le coltivazioni di karité

COSTA D’AVORIO - Le coltivazioni di karité della Costa d’Avorio hanno ottenuto una certificazione biologica della filiera su iniziativa dell’Entità delle Nazioni Unite per l'uguaglianza di genere e l'empowerment delle donne (UN-Women). A darne notizia sono i media ivoriani, citando una comunicazione del ministro della Solidarietà, della coesione sociale e della lotta contro la povertà, Mariétou Koné. In base a quel che viene reso noto, la concessione della certificazione biologica consentirà di promuovere il karité prodotto in Costa d’Avorio un più facile penetrazione dei mercati internazionali. Il karité è il terzo maggiore prodotto di esportazione delle regioni settentrionali della Costa d’Avorio, dopo il cotone e l’anacardio. Secondo le informazioni a disposizione, la Costa d’Avorio è il quinto maggiore produttore di karité al mondo con 250.000 tonnellate all’anno, di cui il 32% viene trasformato localmente. [MV] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché COSTA D'AVORIO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in COSTA D'AVORIO

AMBASCIATA ABIDJAN