21/01/2019 - Ministro dell’Economia: nel 2018 realizzati 34 investimenti per quasi 5mila posti di lavoro

Ministro dell’Economia: nel 2018 realizzati 34 investimenti per quasi 5mila posti di lavoro

Facendo il punto sull’anno appena concluso, il Ministro dell’Economia Peter Žiga (Smer-SD) ha detto in una intervista a TASR (agenzia stampa) che il 2018 è stato un anno largamente positivo, soprattutto grazie al fatto che il ministero da lui guidato è stato in grado di far approvare due importanti leggi: la legge sugli incentivi agli investimenti che introduce diverse novità rispetto al passato, e la legge sulle fonti di energia rinnovabile che cambia le modalità del sostegno da parte dello Stato all’energia verde.

Žiga ha ribadito la necessità di un sostegno da parte dello Stato rivolto a quegli investimenti che portano verso l’Industria 4.0, e investimenti che apportano al paese un maggiore valore aggiunto. Allo stesso tempo, vanno anche sostenuti nuovi investimenti nelle regioni meno sviluppate della Slovacchia, perché nelle aree più occidentali del paese la disoccupazione è stata quasi azzerata e le industrie non riescono a trovare la manodopera necessaria, mentre ci sono distretti nelle altre regioni – nella Slovacchia orientale, settentrionale e meridionale – dove la disoccupazione è più alta della media nazionale. Il ministro ha affermato che lo scorso anno circa il 77% degli aiuti agli investimenti è stato indirizzato a imprese che operano nella Slovacchia centrale e orientale, e in queste regioni (Košice, Prešov e Banská Bystrica) sono stati creati l’85% di tutti i nuovi posti di lavoro.

Guardando alle statistiche, ha detto Žiga, nel 2018 l’Agenzia nazionale per gli investimenti SARIO ha portato a conclusione 34 progetti di investimento per 350 milioni di euro, che potenzialmente dovrebbero creare 4.850 nuovi posti di lavoro diretti. Oltre la metà di questi – 19 investimenti – erano completamente nuovi (i cosiddetti greenfield), mentre 15 riguardavano una qualche forma di espansione di impianti esistenti.

Per il 2019 il Ministero dell’Economia ha registrato circa 70 progetti di investimento per un valore complessivo di 2,7 miliardi di euro. I due terzi di essi – sia investimenti industriali su larga scala che investimenti in ricerca e sviluppo – sarebbero indirizzati a località nella Slovacchia centro-orientale.


Ambasciata d'Italia - 21 gennaio 2019
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA