21/01/2019 - Il salario minimo di legge in Slovacchia è salito a 520 euro

Il salario minimo di legge in Slovacchia è salito a 520 euro

Dal 1° gennaio il salario minimo nella Repubblica Slovacca è passato a 520 euro lordi, 40 euro in più (+8,33%) rispetto al 2018 per una tariffa oraria di 2,989 euro. Il salario minimo netto per il 2019 sarà di 430,35 euro al mese, con un incremento del 6,74% sulla somma netta in busta paga del 2018. La decisione di aumento del salario minimo è stata adottata in ottobre dal Ministero del Lavoro. L’aumento tocca una platea complessiva di circa 151.000 lavoratori dipendenti in Slovacchia, impiegati soprattutto nell’industria.  Secondo il ministero, l’aumento consistente di quest’anno dovrebbe riuscire a motivare al lavoro una certa quota di disoccupati di lungo periodo, data la forbice sufficientemente estesa tra il salario minimo e il livello dei sussidi sociali.


Ambasciata d'Italia - 21 gennaio 2019
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA