25/09/2013 - La Croazia verso l'apertura della procedura per deficit eccessivo

La Croazia verso l'apertura della procedura per deficit eccessivo

Secondo gli analisti il deficit croato potrebbe raggiungere i 20 miliardi di kune (circa 2,7 miliardi di euro) entro fine 2013, costringendo la Commissione Europea ad avviare la procedura per deficit eccessivo.

Alla fine di agosto, secondo i dati del Ministero delle Finanze, il deficit aveva già superato la quota di 13 milardi di kune (circa 1,7 miliardi di euro), pari al 3,8% del PIL.

Se i timori degli analisti dovessero essere confermati, si arriverà a un rapporto deficit/PIL del 6% e a un rapporto debito pubblico/PIL pari al 75%.

Al momento sono 16 i Paesi dell'Unione Europea sottoposti alla procedura per deficit eccessivo.


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA