31/10/2018 - NUOVO ACCORDO TRA LA BEI E L’UNGHERIA

NUOVO ACCORDO TRA LA BEI E L’UNGHERIA

BUDAPEST, 31/10/2018 - L’Ungheria ha firmato un accordo di prestito dal valore di 225 milioni di euro con la Banca Europea per gli Investimenti, per co-finanziare alcuni progetti da realizzare con fondi europei, come l’ammodernamento della rete idrica, la costruzione di una linea ferroviaria tra il centro della capitale e l’aeroporto Liszt Ferenc ed il prolungamento delle autostrade fino ai confini. L’accordo fa parte di un programma di credito firmato nel 2015 con Ungheria e mira a sostenere i progetti di sviluppo delle infrastrutture di trasporto e gli investimenti per l’efficienza energetica rispettosi per l’ambiente. L’Ungheria ha già ricevuto un credito dal valore di 500 milioni di euro, con cui sono stati sostenuti la costruzione del ponte a Komárom, il rinnovo dell’autostrada tra Budapest e Bratislava e l’ammodernamento della linea ferroviaria Kelenföld (Budapest) - Százhalombatta.


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST