19/10/2018 - L'AUTORITA' NAZIONALE DEI PORTI RICORRE AL MERCATO OBBLIGAZIONARIO PER FINANZIARE IL SUO AMBIZIOSO PIANO DI SVILUPPO

L'AUTORITA' NAZIONALE DEI PORTI RICORRE AL MERCATO OBBLIGAZIONARIO PER FINANZIARE IL SUO AMBIZIOSO PIANO DI SVILUPPO

L'Agenzia Nazionale dei Porti del Marocco (ANP) ha deciso di ricorrere al mercato obbligazionario, per un totale di 1 miliardo di dirham, con l'obiettivo di finanziare il suo ambizioso piano di sviluppo 2018-2022, la cui realizzazione costera' poco meno di 6 miliardi di dirham. L'ANP e' impegnata a rafforzare e modernizzare l'offerta portuale del Paese e renderla piu' efficiente, adeguandola ai cambiamenti del commercio estero.
Attraverso l'emissione di obbligazioni, l'Agenzia intende rafforzare le sue capacita' finanziarie e assecondare la fiducia mostrata dagli investitori privati e istituzionali in questo mercato. Cio' le permettera' di realizzare il suo piano d'azione e di allineare le sue iniziative agli obiettivi fissati dal governo per il 2030. Va ricordato che l'ANP aveva gia' emesso, nell'ottobre 2017, obbligazioni per un totale di 500 milioni di dirham. La decisione aveva avuto un notevole successo e aveva alla fine mobilitato circa 18 miliardi di dirham di investimenti privati.
L'Agenzia ha inoltre pubblicato un bando di gara per l'esecuzione di un mandato di assistenza alla preparazione e al collocamento dell'emissione obbligazionaria annunciata. Il costo della prestazione sarebbe di 1,5 milioni di dirham. Il soggetto selezionato avra' il compito di assistere l'ente nella scelta delle diverse modalita' di emissione dei titoli e nella loro collocazione e gestione. Il servizio si svolgera' quindi in tre fasi: consulenza, assistenza ed elaborazione di un piano aziendale; arrangiamento, comunicazione ed esecuzione del finanziamento; collocamento, gestione e domiciliazione del titolo.
In proposito si segnalano infine, per completezza di informazione, gli ottimi risultati ottenuti dall'ANP nella prima meta' del 2018. Innanzitutto, il traffico gestito dai porti compresi nella sua area di intervento ha raggiunto 43,7 milioni di tonnellate, con un aumento del 4,7% su base annua. Cio' ha influito positivamente sul suo fatturato (attualmente pari a 936,7 milioni di dirham) interessato da un incremento del 6,8%. In secondo luogo, i costi operativi si sono attestati sui 774,3 milioni, in miglioramento del 17,7%. Tale performance e' principalmente spiegata dall'impegno dell'Agenzia nella manutenzione delle infrastrutture portuali e nella messa in atto di nuovi progetti d'investimento. L'ANP ha conseguito negli ultimi dodici mesi un utile netto pari a 131,8 milioni di dirham, ottenendo in un anno una crescita del 13,9%.


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MAROCCO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MAROCCO

CONSOLATO GENERALE CASABLANCA (Casablanca)AMBASCIATA RABAT