// - Salario minimo, il Ministero propone aumento a 520 Euro nel 2019

Salario minimo, il Ministero propone aumento a 520 Euro nel 2019

Mentre sindacati e datori di lavoro stanno ancora confrontandosi sulle proposte sul tavolo, il Ministero del Lavoro annuncia l’intenzione di voler spingere per un aumento del salario minimo di legge, che per il prossimo anno dovrebbe passare dagli attuali 480 a 520 Euro mensili lordi, pari a un incremento dell’8,33%, dopo il 10,34% di aumento dell’anno precedente. La Confederazione dei sindacati KOZ, tuttavia, desidera che il minimo salariale salga a 635 Euro, un livello che i sindacalisti ritengono congruo in base alle aspettative di sviluppo macroeconomico nel prossimo periodo e ai previsti aumenti dei prezzi al consumo, in particolare di quelli alimentari.

I rappresentanti dei datori di lavoro rifiutano le proposte dei sindacati e si dicono disposti a negoziare sulla proposta del Ministero a condizione che vengano rispettati gli indicatori economici e sociali reali. La Confindustria slovacca (AZZZ) auspicherebbe inoltre un meccanismo di incremento automatico annuale del salario minimo, così da aiutare le imprese a prevedere i costi negli anni a venire. 


Ambasciata d'Italia - 17 agosto 2018
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA