09/08/2018 - IMPRESA INTEGRAL INZENJERING DI BANJA LUKA: MIGLIOR OFFERTA PER STRADA SU PELJESAC

IMPRESA INTEGRAL INZENJERING DI BANJA LUKA: MIGLIOR OFFERTA PER STRADA SU PELJESAC

L'impresa Integral Inzenjering di Banja Luka (Bosnia Erzegovina) ha consegnato la miglior offerta per la costruzione della strada sulla penisola Peljesac, parte del progetto di collegamento del sud della Croazia con il resto del Paese. Per la costruzione di 12,04 km (dalla località Sparagovic alla località Duboka), Integral ha proposto un prezzo di 53 milioni di euro (IVA inclusa). Si tratta della strada che dal ponte Peljesac si prolunga sulla penisola Peljesac. Questo progetto ha suscitato un grande interesse e per il bando internazionale che ha pubblicato l'impresa Autstrade della Croazia sono giunte 7 offerte. Al contrario delle aspettative, l'offerta più costosa è stata consegnata dal consorzio cinese "China Road and Bridge Corporation" (107 milioni di euro) alla quale è stata assegnata la costruzione del ponte stesso Peljesac. La seconda offerta più economica (70 milioni di euro) è stata presentata dall’impresa croata "GP Krk" che ha partecipato in consorzio con "Euroasfalt" di Sarajevo (Bosnia Erzegovina). Gli altri partecipanti all'appalto sono: "Colas" Varaždin (in consorzio con l’austriaca "Marti"); l’austriaca "Strabag" e le imprese greche "Aktor" e "J&P Avax". 


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO