03/07/2018 - Pellegrini: Governo preparerà misure speciali per Volkswagen

Pellegrini: Governo preparerà misure speciali per Volkswagen

Nell’incontrare, coi Ministri dell’economia e delle finanze, i vertici della Volkswagen, il Premier slovacco Peter Pellegrini ha annunciato che il Governo intende adottare delle misure speciali a sostegno della casa tedesca, trattandosi del più grande datore di lavoro privato in Slovacchia, del più grande contribuente e di uno dei più importanti investitori nel Paese. In particolare si agirà a livello infrastrutturale (costruzione di circonvallazione attorno all’impianto), formando il personale e semplificando il rilascio di permessi per l’assunzione di un maggior numero di lavoratori stranieri, non solo nello stabilimento VW ma anche nelle aziende dell’indotto. L’azienda sta per assumere nel breve periodo circa 1.850 nuovi dipendenti per far fronte alle nuove produzioni previste nell’impianto.

Volkswagen Slovakia ha aperto il proprio stabilimento vicino Bratislava nel 1991; dà lavoro a circa 13.700 persone (e altre 55.000 sono impiegate nell’indotto). Nel 2017 ha prodotto 361.776 veicoli, con ricavi per 7,55 miliardi e utili per 240 milioni di Euro. Solo lo scorso anno il gruppo VW ha investito in Slovacchia 369 milioni di Euro.

 


Ambasciata d'Italia - 3 luglio 2018
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA