25/05/2018 - Domori lancia il cioccolato “Costa d’Avorio”

Domori lancia il cioccolato “Costa d’Avorio”

COSTA D’AVORIO – Si chiama proprio « Costa d’Avorio » la nuova tavoletta di cioccolata firmata Domori (gruppo Illy) e prodotta con varietà di cacao di piccoli produttori riuniti in cooperativa nel Paese africano.

Presentata a Milano nei giorni scorsi, la novità della casa italiana è frutto dei recenti studi che gli esperti dell’azienda hanno condotto in Costa d’Avorio dove hanno trovato un cacao in grado di esprimere note aromatiche particolarmente interessanti. Considerato comunemente un cacao non aromatico e di qualità inferiore, destinato generalmente a prodotti di massa, il cacao ivoriano – spiega l’azienda –  ha rivelato doti straordinarie se accuratamente selezionato da piccole coltivazioni.

I partner locali di questo progetto sono i coltivatori della cooperativa Yaffiténou , detta Scay Scoops, con sede a Toumodi, costituita a fine 2016. La cooperativa è specalizzata nella coltivazione biologica di cacao forastino.

“Dietro alle nostre tavolette di cioccolato – raccontava la Domori un paio di mesi fa –  ci sono lunghi viaggi, ricerca, lavoro quotidiano e persone splendide.

Siamo in Costa d’Avorio, per finalizzare un progetto a cui teniamo molto e al quale stiamo lavorando da anni. Abbiamo visitato le piantagioni di Forastino, cacao nato ad inizio ‘900 dall’ibridazione tra l’Amelonado brasiliano e il Guaiana della Guaiana Francese, abbiamo visto l’apertura delle cabosse a mano, la fermentazione in foglie di banano, gli impianti di fermentazione.
Abbiamo visitato molte piantagioni con Estelle Konan, della cooperativa Scay Scoops, che lavora nel commercio bio da diversi anni ed è stata formata all’interno delle ONG francesi che da tempo operano in Costa D’Avorio. Grazie ad accordi di approvvigionamento a lungo termine e grazie al premio sulla qualità pattuito, la cooperativa potrà investire per il miglioramento dei servizi infrastrutturali nei villaggi limitrofi. “Abbiamo conosciuto tutta le gente dei villaggi, chi lavora in piantagione e chi sa tutto di cacao. A loro abbiamo fatto assaggiare il cioccolato prodotto con le loro fave. Sembra strano, ma pochi produttori e agricoltori, assaggiano il cioccolato prodotto con le loro fave” sottolineava la Domori.

La casa italiana ha appena vinto premi all’International Chocolate Awards 2018, con sette tavolette salite sul podio della Academy of chocolate di Londra. [CC]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché COSTA D'AVORIO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in COSTA D'AVORIO

AMBASCIATA ABIDJAN