03/05/2018 - Il Principe ereditario Mohammed bin Salman approva il piano di privatizzazioni

Il Principe ereditario Mohammed bin Salman approva il piano di privatizzazioni

Il Centro Nazionale per le Privatizzazioni e per le Partnership Pubblico Private-NCP ha assunto piene funzioni, dopo la formale costituzione nell'aprile del 2017. Esso avrà la responsabilità di selezionare le operazioni prioritarie di privatizzazione e di partnerariato pubblico-privato, attraverso dei team di specialisti. Il decreto reale n. 665 prevede la costituzione dei cosiddetti Privatizazion Supervisory Commitees, che riportano al Consiglio per gli Affari Economici e di Sviluppo e al Presidente dell'NCP, e che di fatto assumono responsabilita' diretta delle operazioni in parola, precedentemente in capo ai singoli Ministeri tecnici. 

Vi sono allo studio circa 100 operazioni, che riguardano 12 settori economici. La desalinizzazione sarà tra gli apripista, con la vendita dell'impianto di Ras al Khair, ma anche la privatizzazione degli aeroporti. L'obiettivo è di generare 9-11 miliardi di dollari dalle prime privatizzazioni entro il 2020, mentre altri introiti dovrebbero giungere dalle operazioni di partenariato pubblico-privato. Tra le prime operazioni PPP sono previste la concessione a privati degli impianti molitori e di quelli di produzione di vaccini animali, con acquisti pluriennali garantiti dal Governo saudita.

Il tal modo, il settore privato dovrebbe contribuire maggiormente alla formazione del PIL, dall'attuale 40% a un obiettivo del 65% nel 2030.

In termini di inquadramento giuridico, la mancanza di una legge quadro di settore ha finora frenato il procedere del piano saudita di privatizzazioni. Per colmare tale vuoto legislativo, l'NCP ha elaborato una bozza di legge che dovrebbe essere adottata in corso d'anno. Questa nuova misura legislativa, assieme alla recente adozione della legge sull'insolvenza (emanata il 14 febbraio 2018), erano attese da tempo, al fine di rafforzare la fiducia degli investitori internazionali nel nuovo corso economico intrapreso da Riad. 


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ARABIA SAUDITA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ARABIA SAUDITA

CONSOLATO GENERALE GEDDAAMBASCIATA RIAD