05/04/2018 - Volkswagen assumerà quest’anno 500 lavoratori a Bratislava

Volkswagen assumerà quest’anno 500 lavoratori a Bratislava

La fabbrica Volkswagen a Bratislava intende assumere 500 lavoratori quest’anno, che si andranno ad aggiungere ai 13.700 già impiegati dal grande complesso industriale a nord della capitale. La VW ha accresciuto la propria forza lavoro di 2.900 dipendenti negli ultimi tre anni, grazie a nuove linee produttive, nuovi modelli e un ampliamento delle strutture con centinaia di milioni di euro di investimento che hanno comportato anche l’introduzione di migliaia di robot.

La società sta considerando di impiegare per la prima volta anche lavoratori extraeuropei, in particolare da Serbia e Ucraina, anche se in misura limitata. Già negli ultimi due anni l’azienda aveva occupato 550 lavoratori ungheresi dall’impianto Audi che il gruppo Volkswagen ha nella vicina Gyor, che quest’anno però rientreranno in patria.

Una scelta, quella di occupare stranieri, che è ormai obbligata per certi settori, data la carenza di manodopera locale, e che anche il Governo ha deciso di sostenere facilitando le assunzioni di personale al di fuori dell’Unione europea. La fabbrica PSA di Trnava impiega 800 serbi.


Ambasciata d'Italia - 5 aprile 2018
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA