07/03/2018 - Profitti delle società non finanziarie nel 2017

Profitti delle società non finanziarie nel 2017

Rispetto al 2016, le quote di profitto sono aumentate nella maggior parte delle attività economiche. I più importanti contributi alla crescita sono stati registrati nel comparto manifatturiero (prodotti di elettronica, combustibili e prodotti delle industrie alimentari) e in quello dei trasporti e magazzinaggio.

Nel periodo di riferimento, la vendita di beni e servizi da parte delle società non finanziarie si è attestata a 55 miliardi di Euro con un incremento sull’anno del 10%. L’Ufficio di statistica ha rilevato che l’aumento più elevato del fatturato ha riguardato le società operanti nella fornitura di acqua, reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento. Il fatturato nel commercio e nel comparto manifatturiero che congiuntamente rappresenta la più importante quota sul totale ha registrato aumenti rispettivamente pari all’8 e 5%.

Nel 2017 l’aumento complessivo delle spese, inclusivo dei costi del personale impiegato, è stato del 10%. Analogamente al precedente anno, circa il 50% degli investimenti che nel complesso ammontano a 2,4 miliardi di Euro (+15% rispetto al 2016) ha riguardato i settori manifatturiero, trasporto e magazzinaggio e il commercio.


Ambasciata d'Italia - Tallinn
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ESTONIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ESTONIA

AMBASCIATA TALLINN