19/02/2018 - La Transgaz rumena e l’Eustream slovacca hanno firmato il Memorandum d’Intesa sull’Eastring

La Transgaz rumena e l’Eustream slovacca hanno firmato il Memorandum d’Intesa sull’Eastring

L’operatore rumeno di trasporto gas, la Transgaz S.A. e la società slovacca Eustream hanno firmato venerdì scorso a Bucarest un Memorandum d’Intesa relativo al progetto Eastring che dovrebbe garantire il collegamento tra la Slovacchia e le frontiere dell’UE, sul territorio bulgaro. Un simile memorandum è stato firmato in passato tra l’Eustream e la società bulgara Burlgartransgaz.

Il gasdotto Eastring ha ripetutamente ricevuto lo statuto del “progetto di comune interesse (PCI) per l’Unione Europea e all’inizio dell’anno scorso la Commissione Europea aveva approvato un sostegno finanziario dello stesso. Il gasdotto dovrebbe attraversare la Slovacchia, l’Ungheria, la Romania e la Bulgaria, per arrivare in Turchia.

 


Ambasciata d'Italia - 19 febbraio 2018
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA