09/02/2018 - La Banca Mondiale mira a supportare il settore privato e diversificare l’economia

La Banca Mondiale mira a supportare il settore privato e diversificare l’economia

ANGOLA - L'International Financial Corporation (IFC), il braccio operativo della Banca Mondiale nel fornire finanziamenti ai Paesi in via di sviluppo, ha comunicato che quest'anno garantirà al settore privato angolano 34 milioni di dollari. L'IFC opera nell'ex colonia portoghese da 20 anni con l'obbiettivo di supportare il governo nella crescita del settore privato e nella diversificazione dell'economia. Jingdong Hua, vice-presidente dell'International Financial Corporation durante la su visita in Angola ha incontrato i membri della Banca centrale angolana e rappresentanti della Borsa e di istituzioni di micro-finanza con le quali ha discusso come la finanza digitale possa essere uno strumento decisivo per lo sviluppo inclusivo dell'Angola. L'obbiettivo dell'IFC è di utilizzare i 34 milioni di dollari a disposizione per investire nell'area dell'energia e dell'agribusiness con un orientamento mirato alle energie rinnovabili. [LS] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ANGOLA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia