07/02/2018 - Costruita la più grande unità produttrice di ossigeno al mondo

Costruita la più grande unità produttrice di ossigeno al mondo

SUDAFRICA - Air Liquide, società sudafricana leader nella distribuzione di gas, ha avviato la più grande unità produttrice di ossigeno al mondo per la Sasol, società sudafricana attiva nel settore chimico ed energetico. L'impianto, secondo quanto riporta il comunicato stampa pubblicato da Air Liquide, è costato 200 milioni di dollari e sarà in grado di produrre 5mila tonnellate di ossigeno al giorno ed è situato nella località di Secunda nella regione settentrionale del Mpumalanga. L'impianto, detto ASU in gergo tecnico, garantirà alla Sasol una grande quantità di ossigeno usato per la produzione di carburanti e prodotti chimici. Grazie a quest'ultima unità sale a 17 il numero di impianti costruiti da Air Liquide negli ultimi 40 anni, per una produzione complessiva di ossigeno che supera le 45mila tonnellate al giorno. Le tecnologie usate da Air Liquide sono innovatrici nel processo di aria compressa e garantiscono una riduzione del consumo energetico pari al 20%, oltre che una diminuzione del consumo di anidride carbonica. [LS] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SUD AFRICA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SUD AFRICA

CONSOLATO CAPE TOWNCONSOLATO GENERALE JOHANNESBURGAMBASCIATA PRETORIA