09/01/2018 - Digitalizzazione, maxi prestito dalla AfDB per due progetti

Digitalizzazione, maxi prestito dalla AfDB per due progetti

TUNISIA - Due prestiti, per un totale di 143 milioni di euro, sono stata garantiti alla Tunisia per lo sviluppo di competenze tecniche e tecnologiche nell’ambito della digitalizzazione del Paese. I prestiti sono stati concessi dalla Banca africana di sviluppo (AfDB) nel corso di una cerimonia tenuta a Tunisia alla presenza del direttore generale AfDB per l’Africa del nord, Mohamed El Azizi, e del ministro tunisino per lo Sviluppo, gli Investimenti e la Cooperazione internazionale, Zied Laadhari.

Secondo notizie riferite dalla stessa AfDB, i fondi serviranno a sostenere l’implementazione del piano nazionale strategico Tunisia Digitale 2020. Il primo finanziamento da 72 milioni di euro è relativo a un progetto destinato a sviluppare le competenze tecniche e tecnologiche con particolare riferimento all’apparato scolastico tunisino e all’apertura di quest’ultimo al mondo professionale. Scopo ultimo è quello di creare risorse umane competenti.

Il secondo prestito, per un ammontare equivalente, contribuirà a rafforzare le performance del servizio pubblico attraverso un impiego su scala più grande dell’amministrazione elettronica. In questo caso, l’obiettivo è di ridurre i tempi della burocrazia a vantaggio degli utenti e degli attori economici. [MS] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TUNISIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TUNISIA

AMBASCIATA TUNISI