06/12/2017 - Accordo per lo sviluppo del fotovoltaico nelle aree rurali

Accordo per lo sviluppo del fotovoltaico nelle aree rurali

MOZAMBICO - Il governo mozambicano ha siglato un accordo con numerose entità internazionali, tra cui l'Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo italiana, per promuovere l'uso dell'energia solare nelle zone rurali.

Lo ha comunicato il ministro delle Risorse naturali e dell'Energia del Mozambico, specificando che l'accordo è parte dell'iniziativa "Compact Energy Africa" lanciata il 22 ottobre del 2015 a Londra da capi di Stato africani e autorità britanniche.

L'obiettivo del progetto prevede l'accelerazione della diffusione del fotovoltaico in Africa per raggiungere l'obiettivo dell'accesso globale all'elettricità entro il 2030.

L'accordo è stato siglato da Leticia Klemens, ministro per le Risorse Naturali e l'Energia, e da rappresentanti dell'Unione Europea, della Banca africana per lo Sviluppo, dei governi di Regno Unito, Svezia ed Olanda e delle Agenzie per la Cooperazione allo Sviluppo di Italia, Usa e Germania.

Il ministro Klemens ha detto che il fotovoltaico è un'opzione per la distribuzione dei servizi energetici soprattutto nelle aree rurali.

Dal 2005 al 2014 oltre 3,7 milioni di persone hanno beneficiato di progetti fotovoltaici nelle aree rurali. Con l'uso dei pannelli solari è stata distribuita energia a 669 scuole, 623 centri sanitari e 77 edifici pubblici.[LS] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché MOZAMBICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MOZAMBICO

AMBASCIATA MAPUTO