06/12/2017 - Gentiloni ad Accra, annuncia linea di credito per il tessuto industriale e le pmi

Gentiloni ad Accra, annuncia linea di credito per il tessuto industriale e le pmi

GHANA – “Siamo molto interessati a sviluppare un tessuto di piccole e medie imprese in vari settori economici del Ghana. Su questo mi fa piacere annunciare che l’Italia ha deciso di concedere una linea di credito di 25 milioni dedicata esattamente allo sviluppo di macchinari in questi settori”: lo ha detto il Premier italiano Paolo Gentiloni durante la conferenza stampa congiunta con il presidente del Ghana, Nana Akufo Addo, ad Accra.

Dopo aver citato il Ghana come un esempio di democrazia e di stabilità, Gentiloni ha sottolineato le lunghe relazioni che esistono fra i due Paesi e ricordato il contributo dell’Italia nel realizzare le infrastrutture idroelettriche.

“Il gas, il petrolio e le rinnovabili sono fondamentali” per lo sviluppo delle economie africane, ha detto ancora il presidente del consiglio dei ministri, ricordando i consistenti investimenti di Eni nel Paese: circa 7 miliardi di euro, i più importanti per la compagnia italiana in Africa Occidentale. “Siamo pronti a collaborare in altri settori”, ha aggiunto Gentiloni, citando ad esempio il settore ferroviario. [CC] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GHANA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GHANA

AMBASCIATA ACCRA