29/11/2017 - GARE D’APPALTO NELL’AMBITO DEL PROGETTO PAKS 2

GARE D’APPALTO NELL’AMBITO DEL PROGETTO PAKS 2

BUDAPEST, 29/11/2017 - La società russa Rosatom ha dichiarato in un’intervista all’agenzia di stampa ungherese MTI che entro il 2018 saranno pubblicate 15 gare d’appalto per l’espansione della centrale nucleare di Paks, per un valore complessivo di 2 miliardi di euro. Le gare prevedono lavori di costruzione e fornitura di macchinari, nonché prestazione di servizi. Il vincitore della gara d’appalto sulla fornitura di turbine per i nuovi blocchi sarà annunciato entro quest’anno. Il consorzio della sussidiaria di GE Hungary – Alstom Power Systems e la russa Silovye Mashiny sono i candidati presenti nel secondo ciclo della procedura. Rosatom costruirà i due reattori per l’espansione del ciclo di vita dell’unica centrale nucleare in Ungheria per un totale di 12,5 miliardi di euro. L’Ungheria ha a disposizione un prestito russo da 10 miliardi di euro per sostenere il progetto. La società russa intende disporre per il 40% di fornitori locali.

Fonti: economia.hu, bbj.hu


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST