29/11/2017 - CREDITO EUROPEO PER SOSTENERE I PROGRAMMI DI SVILUPPO ECONOMICO

CREDITO EUROPEO PER SOSTENERE I PROGRAMMI DI SVILUPPO ECONOMICO

BUDAPEST, 29/11/2017 - È stato firmato l’accordo tra il vice presidente della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e il Ministro dell’economia nazionale ungherese, secondo il quale l’Ungheria riceverà un credito di 200 milioni di euro dalla BEI per sostenere la realizzazione di programmi di sviluppo economici europei. L’accordo costituisce la seconda fase della linea di credito da 1,5 miliardi di euro, stanziata per l'Ungheria nel 2015 per rifinanziare le risorse di bilancio nazionali spese in progetti finanziati con fondi europei, con lo scopo di potenziare le capacità di produzione delle PMI, aumentare l'occupazione, sviluppare zone industriali e sostenere gli investimenti nel turismo. Lo strumento di prestito consente all'Ungheria di ristrutturare i progetti dell'UE su quattro programmi operativi: il Programma Operativo per lo Sviluppo Economico ed Innovativo (GINOP), il Programma Operativo Regionale (TOP), il Programma Operativo per lo Sviluppo delle Risorse Umane (EFOP) e il Programma Operativo per l’Ungheria Centrale Competitiva (VEKOP).

Fonti: portfolio.hu, economia.hu


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST