20/11/2017 - I posti di lavoro nell’industria non saranno più condizione per gli aiuti agli investimenti

I posti di lavoro nell’industria non saranno più condizione per gli aiuti agli investimenti

Secondo un emendamento approvato mercoledì scorso dal Gabinetto dei Ministri su proposta del Ministero dell’Economia, la creazione di posti di lavoro nel settore manifatturiero non sarà più tra le condizioni obbligatorie per richiedere contributi statali agli investimenti.  Intanto viene confermato che gli aiuti agli investimenti dovrebbero essere reindirizzati alle regioni meno sviluppate della Slovacchia, tenendo conto anche delle mutevoli esigenze degli investitori, ma anche alle tecnologie innovative e alle attività ad alto valore aggiunto. Il disegno di legge dovrà passare ora l’esame del Parlamento e potrebbe entrare in vigore a partire dall’aprile 2018.


Ambasciata d'Italia - 20 novembre 2017
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA