20/11/2017 - Ministero Finanze: deficit finanze pubbliche peggiora a 751 milioni a fine ottobre

Ministero Finanze: deficit finanze pubbliche peggiora a 751 milioni a fine ottobre

Il deficit delle finanze pubbliche alla fine di ottobre 2017 era pari a 751,7 milioni di euro, in aumento rispetto ai 331,1 milioni dei primi dieci mesi dello scorso anno. Le entrate sono diminuite di 337 milioni in confronto allo stesso periodo del 2016 (sono ora a 10,754 miliardi), in calo soprattutto (169,5 milioni) le entrate da imposte sulle persone giuridiche. Sviluppo positivi quanto a raccolta di IVA, accise e imposte sul reddito delle persone fisiche. Crescono (per 171 milioni di euro) i dividendi dalle imprese a partecipazione statale.

Sul fronte della spesa, diminuita nel complesso di 46 milioni al totale di 11,506 miliardi di euro, sono in aumento i costi per il servizio del debito pubblico, 62 milioni in più rispetto al 2016. In calo invece, di 202,6 milioni di euro, le spese relative al bilancio dell’UE, di cui 41 milioni per fonti di cofinanziamento dei progetti a carico delle risorse dell’UE.

Secondo i conti pubblicati dal Ministero delle Finanze, le entrate al 31 ottobre hanno raggiunto il 69,9% dell’importo previsto dal bilancio dello Stato approvato lo scorso anno (e il 90% per i dividenti da incassare nell’anno), mentre la colonna delle spese è al 66,2%.


Ambasciata d'Italia - 20 novembre 2017
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA