17/11/2017 - Il consumo etico comincia a radicarsi in Giappone

Il consumo etico comincia a radicarsi in Giappone

In Giappone, quando fanno acquisti, i consumatori tendono a basarsi sempre più su un nuovo criterio oltre a qualità, prezzo e sicurezza. Il quarto criterio è rappresentato dall'etica, che porta i cittadini a valutare se possono offrire il loro contributo alla loro comunità e al pianeta attraverso i loro consumi. Il consumo etico, sebbene sia un movimento internazionale, è ancora sconosciuto alla maggior parte dei consumatori in Giappone.

Secondo un sondaggio della Consumer Affairs Agency, il 6% degli intervistati ne ha sentito parlare, mentre meno del 30% ha detto di praticarlo a prescindere dal suo livello di conoscenza in merito. Il sondaggio ha inoltre rilevato che circa il 70% dei rispondenti ritiene che le aziende possano migliorare la propria immagine offrendo prodotti etici.


Agenzia ICE di Tokyo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GIAPPONE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatti istituzionali in GIAPPONE

CONSOLATO GENERALE OSAKAAMBASCIATA TOKYO