07/11/2017 - Crescono gli investimenti stranieri

Crescono gli investimenti stranieri

CUBA – Cuba registra nuovi progressi negli investimenti stranieri, che hanno concesso all'isola, finora, di accumulare quest'anno oltre due miliardi di dollari: i dati sono stati diffusi dal ministro cubano del Commercio Estero e degli Investimenti Stranieri, Rodrigo Malmierca Díaz, in occasione della 35esima edizione della Feria Internacional de la Habana (FIHAV); nella stessa occasione, è stato precisato che esistono diverse iniziative in fase avanzata di negoziato, con possibilità concrete di diventare realtà entro la fine dell'anno in corso. Stando a Malmierca, i dati dimostrano che l'embargo statunitense in vigore dal 1962 non ha impedito un interesse crescente verso Cuba come destinazione per gli investimenti.

Sempre stando al ministro, “modesti progressi” si registrano in settori strategici dell'economia, come la generazione di energia elettrica tramite fonti rinnovabili, turismo, edilizia, attività minerarie e prospezioni petrolifere. Allo stesso tempo, società straniere stanno, tuttavia, investendo o hanno mostrato interesse a investire nell'industria leggera, alimentare e zuccheriera, dentro o fuori dalla cosiddetta “Zona Especial de Desarrollo Mariel (ZEDM)”, polo industriale inaugurato tre anni fa.


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CUBA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CUBA

AMBASCIATA L'AVANA