03/11/2017 - Le case farmaceutiche giapponesi cominciano la produzione in conto terzi di farmaci generici in India

Le case farmaceutiche giapponesi cominciano la produzione in conto terzi di farmaci generici in India

Eisai Co. Ltd. è una delle case farmaceutiche giapponesi che cercano di sfruttare le proprie capacità produttive in India per la produzione di farmaci per le società di generici che desiderano ridurre i costi. Il gigante farmaceutico giapponese, che investirà circa 1 miliardo di yen presso il suo impianto in Andhra Pradesh, prevede di poter offrire i suoi servizi alle case farmaceutiche produttrici di generici già nel 2020.

Anche la Meiji Seika Pharma, un'altra società giapponese che nel 2014 aveva acquisito un produttore di generici indiano, ha iniziato a convertire una parte del suo stabilimento alla produzione di generici di alta qualità per aziende terze. I produttori di farmaci generici sono costretti ad abbassare i costi in seguito al rallentamento di quel mercato in Giappone. La forza delle società di generici sta nella loro capacità di produrre piccoli volumi di una grande varietà di farmaci. Le migliori gestiscono linee produttive di circa 800 prodotti, pari a quattro volte quelle delle principali case farmaceutiche. La disponibilità di una vasta gamma di farmaci generici dovrebbe aiutare a ridurre le spese mediche in Giappone.


Agenzia ICE di Tokyo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GIAPPONE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia