27/10/2017 - RICOSTRUZIONE DELL'ACQUEDOTTO DI SARAJEVO: CREDITO DELLA BERS

RICOSTRUZIONE DELL'ACQUEDOTTO DI SARAJEVO: CREDITO DELLA BERS

Il Governo della Federazione della Bosnia Erzegovina il 21 settembre 2017 ha approvato l'indebitamento della Federazione della BiH sulla base del Contratto di credito tra la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo e la Bosnia Erzegovina per la realizzazione del progetto Acquedotto di Sarajevo del valore di 25 milioni di euro. L'utilizzatore finale del credito e il gestore del progetto di ricostruzione sarà l'impresa pubblica che gestisce l'acquedotto: KJKP "Vodovod i kanalizacija" d.o.o. Sarajevo (http://www.viksa.ba/).

La richiesta di manifestazione di interesse per la fornitura di servizi di consulenza per l'assistenza all'impresa pubblica Acquedotto di Sarajevo per la preparazione del Financial and Operational Performance Improvement Programme (“FOPIP”), che prevede il miglioramento dell'efficienza operativa e della gestione finanziaria dell'impresa pubblica e il rafforzamento della capacità di realizzazione del progetto, è stata pubblicata e scade il 10 novembre 2017.

Il testo dell'avviso del bando è disponibile sulla pagina web dell'ICE-Agenzia di Sarajevo al link: http://www.ice.gov.it/paesi/europa/bosnia/index.htm. 


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO