25/10/2017 - Fibra Ottica Australe, aggiudicato tratto sottomarino

Fibra Ottica Australe, aggiudicato tratto sottomarino

CILE - Il Cile avrà finalmente una rete in fibra ottica per connettere la Patagonia: il Consejo de Desarrollo de las Telecomunicaciones ha approvato l'assegnazione della distribuzione del tratto sottomarino della “Red de Fibra Óptica Austral” (FOA) a Comunicación y Telefonía Rural (CTR). L'azienda, che aveva chiesto una sovvenzione di circa 80 milioni di dollari, svilupperà il progetto in collaborazione con il fornitore Huawei Marine.

Allo stesso modo, il Consejo de Desarrollo de las Telecomunicaciones ha concesso a Conductividad Austral il dispiegamento del tratto dell’infrastruttura ottica terrestre per la Regione di Magallanes; le gare per le altre due sezioni sono state dichiarate deserte. L’iniziativa prevede l'installazione di circa 3000 chilometri di fibre ottiche sottomarine per collegare le città di Puerto Montt e Puerto Williams, nell'estremità meridionale del paese. L'infrastruttura avrà collegamenti con le località di Caleta Tortel e Punta Arenas.


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia