10/10/2017 - Consorzio alla ricerca d’oro nella provincia di Cabinda

Consorzio alla ricerca d’oro nella provincia di Cabinda

ANGOLA - Il Ministro delle Miniere, Francisco Queiroz, ha firmato un documento che concede i diritti di ispezione ad un consorzio pubblico-privato che valuterà la presenza d'oro su una superficie di 195 chilometri quadrati nella provincia di Cabinda.

L'investimento iniziale del consorzio (Mongo Mongo Mineracao Limitada) composto dalla società statale Ferrangol che detiene il 20% delle quote sarà di oltre 4,2 milioni di dollari. Il restante della società è composto dal Grupo SouthWind che detiene il 60% delle quote, mentre un altro 20% verrà assegnato a chi offre l'offerta più consona.

Le concessioni sono quinquennali e rinnovabili per un periodo di 35 anni e la società dovrà pagare una tassa tra i 5 ed i 35 milioni di dollari a seconda della durata dell'esplorazione. Due delle società del consorzio sono coinvolte anche in un'altra attività di esplorazione di 381 chilometri quadrati sempre nella provincia di Cabinda con un investimento pianificato di oltre 5,6 milioni di dollari. [LS]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ANGOLA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia