10/10/2017 - Finanziamento della Banca Mondiale nel settore ittico per rafforzare la blue economy

Finanziamento della Banca Mondiale nel settore ittico per rafforzare la blue economy

SEYCHELLES - La Banca Mondiale ha approvato un pacchetto di finanziamenti di 20 milioni di dollari per la Repubblica delle Seychelles per espandere la catena ittica e migliorare la conservazione delle risorse marittime. La suddivisione degli aiuti è così corrisposta: 5 milioni di dollari dalla Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo (IBRD), 5,29 milioni di dollari dal Global Environment Facility (GEF).

Inoltre quest'ultime metteranno una garanzia da 10 milioni di dollari per la realizzazione del Blue Bond, un'obbligazione che stimoli investimenti pubblici e privati per rendere sostenibile il comparto ittico.

"Il miglioramento della gestione delle risorse marittime permetterà alle Seychelles di sviluppare una blue economy" ha detto Mark Lundell, direttore della Banca Mondiale per le Seychelles ed il Mozambico. Si tratta del primo progetto della Banca Mondiale nelle isole Seychelles negli ultimi 30 anni. Il settore ittico è il secondo più importante volano economico per l'arcipelago di isole subito dopo il turismo e contribuisce per il 20% del Pil e garantisce lavoro al 17% della popolazione. [LS] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché SEYCHELLES Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia