10/10/2017 - Sostegno dell’UE nella sicurezza e la gestione dei trasporti

Sostegno dell’UE nella sicurezza e la gestione dei trasporti

GUINEA - L’Unione Europea e la Guinea hanno firmato due convenzioni che hanno per oggetto il rafforzamento degli aiuti europei nel settori della sicurezza e dei trasporti.

Firmati presso il ministero dell’Economia a Conakry, il primo accordo promette circa 17 milioni di euro da parte dell’UE per il programma d’appoggio alla riforma della sicurezza adottato nel 2013 (PARSS), mentre il secondo accordo prevede circa 2,4 milioni di euro per il sostegno alla gestione del settore dei trasporti.

“Siamo presenti in questo settore in Africa e in Guinea da decenni, vi abbiamo realizzato investimenti importanti, ma constatiamo che ci sono difficoltà nella sopravvivenza di queste infrastrutture, a causa di una cattiva manutenzione, o a causa di un utilizzo ad oltranza con il passaggio di tir” ha fatto notare Gerardus Gielen, rappresentante dell’UE a Conakry.

Le convenzioni sono state firmate dalla ministra dell’Economia, Malado Kaba, e da Gielen, alla presenza del ministro della Sicurezza e della Protezione civile, Abdoul Kabele Camara, e della ministra dell’Ambiente, Aïssatou Baldé. [CC] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GUINEA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia