03/10/2017 - Inaugurato il primo impianto geotermico del Sudamerica

Inaugurato il primo impianto geotermico del Sudamerica

CILE - La presidente Michelle Bachelet e il ministro dell'Energia,  Andrés Rebolledo, hanno inaugurato l'impianto geotermico Cerro Pavilion, un progetto congiunto tra ENAP (Empresa Nacional del Petróleo) ed Enel, dotato di due caratteristiche che lo rendono unico al mondo: è situato in altezza, a 4.500 metri sul livello del mare, nel comune di Ollagüe nella Regione di Antofagasta, e risulta così il più alto del pianeta; inoltre, è il primo per questo tipo di energia in Sud America.

L'iniziativa consiste in due unità con una capacità lorda installata di 24 MW ciascuna - per un totale di 48 MW - che produrrà 340 GWh all'anno, pari al consumo energetico di 165.000 abitazioni, evitando l'emissione di più di 166.000 tonnellate di CO2 nell'atmosfera. Inoltre, incorpora la tecnologia per lo sviluppo di impianti geotermici, che permette di adattarsi alle condizioni estreme in una zona caratterizzata da ampie variazioni di temperatura e un’alta quota. La realizzazione del progetto ha richiesto un investimento di circa i 320 milioni di dollari.


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia