03/10/2017 - US Steel Kosice, si vende. Accordo coi cinesi per 1,4 miliardi di dollari

US Steel Kosice, si vende. Accordo coi cinesi per 1,4 miliardi di dollari

Il gigante americano dell’acciaio United States Steel Corporation ha deciso di vendere la fabbrica di Kosice, e l’acquirente sarà la cinese HeSteel Group con la quale da tempo aveva aperto un canale negoziale. Secondo fonti stampa locali, il prezzo di vendita sarebbe di 1,4 miliardi di dollari.  L’intesa raggiunta con HeSteel necessita ora dell’approvazione delle autorità anti-trust. La vendita avverrebbe in concomitanza con la scadenza, alla fine di marzo del prossimo anno, dell’accordo quinquennale che la società americana aveva firmato con il governo slovacco nel 2013 per un pacchetto di contributi e l’obbligo a non vendere l’azienda prima di quella data, salvo una penale di 15 milioni di dollari.

L’impianto metallurgico ha necessità di investimenti per rimanere sul mercato, e già US Steel aveva programmato un budget di 1-2 miliardi di euro da spendere nei prossimi anni, un costo che ora ricadrà in capo alla nuova proprietà. Nulla si sa al momento riguardo all’intenzione del governo, più volte espressa dal Premier, di voler entrare nella compagine azionaria dell’azienda, strategica per il Paese e secondo datore lavoro (dopo Volkswagen) con i suoi oltre 11mila dipendenti, peraltro in una regione dove il tasso di disoccupazione è ancora sopra la media nazionale.

 


Ambasciata d'Italia - 3 ottobre 2017
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA