19/09/2017 - Crescita economica al 4,2% supportata dalle attività minerarie e dal gas

Crescita economica al 4,2% supportata dalle attività minerarie e dal gas

MOZAMBICO - La crescita economica nel 2017 in Mozambico dovrebbe raggiungere il +4,2% grazie al buon andamento del settore minerario, dopo che nel 2016 si era registrata la maggior contrazione degli ultimi 15 anni.

Lo ha comunicato l'unità di intelligence della rivista economica britannica The Economist (EIU) nel suo ultimo rapporto, dove si legge che l'industria del carbone avrà una crescita importante grazie all'aumento dei prezzi rispetto al 2015/2016, all'aumento della domanda da parte dell'India, principale importatore di carbone dal Mozambico e i tentativi delle società minerarie di ridurre i costi di produzione.

La crescita economica sarà trainata anche dall'aumento della produzione di grafite nella provincia di Cabo Delgado, così come dei rubini nel nord del Paese.

Dopo il 2017 si prevede un'ulteriore accelerata nel periodo 2018-2021.

Secondo l'EIU uno dei fattori che contribuiranno maggiormente alla crescita economica sarà il gas naturale liquido scoperto nel bacino di Rovuma.

"Anche se la produzione non inizierà prima del 2021 a causa della complessità del progetto, la preparazione supporterà la crescita economica" ha detto The Economist. [LS]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MOZAMBICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia