15/09/2017 - Vision 2030, rivelati dettagli della strategia di privatizzazione

Vision 2030, rivelati dettagli della strategia di privatizzazione

ARABIA SAUDITA - Il governo saudita ha svelato per la prima volta in dettaglio il programma di privatizzazioni previsto dalla strategia di sviluppo Vision 2030 con l’obiettivo di diversificare l’economia nazionale.

A darne notizia sono i media locali rivelando che, oltre alla società petrolifera SaudiAramco che sarà quotata alla Borsa di New York, è prevista inoltre la privatizzazione anche della compagnia aerea SaudiArabian Airlines (Saudita), dell’Ospedale specialistico King Faisal e degli aspetti commerciali legati ai servizi dei pellegrinaggi per Hajj e Umrah.

In base a quel che viene reso noto, saranno inoltre vendute ai privati quote nella Società per la conversione dell’acqua marina, la Città economica speciale King Abdullah per le energie rinnovabili, il Consiglio saudita per la sanità e le Poste saudite.

Secondo le stime del Centro nazionale per le privatizzazioni (NCP), il programma ha un valore pari a circa 200 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni, metà dei quali saranno garantiti dalla vendita ai privati di quote della SaudiAramco.

Il programma si propone di incrementare il contributo del settore privato all’economia saudita dall’attuale 40% ad almeno il 65% al fine di migliorare l’efficienza e incoraggiare maggiori investimenti.


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ARABIA SAUDITA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia