31/08/2017 - SVILUPPO DELLE PISTE CICLABILI E DELLE INFRASTRUTTURE DEL TURISMO EQUESTRE

SVILUPPO DELLE PISTE CICLABILI E DELLE INFRASTRUTTURE DEL TURISMO EQUESTRE

BUDAPEST, 24/8/2017 - Secondo quanto è stato comunicato dal commissario responsabile per il ciclismo e per il rilassamento attivo, fino al 2020 sono stati destinati 11 miliardi di fiorini (35,5 milioni di euro) per lo sviluppo delle piste ciclabili in Ungheria, soprattutto nell’Ungheria centrale. Oltre al rinnovo delle piste già esistenti, saranno costruiti 1000-1500 km di piste nuove. I progetti prevedono anche i tratti Budapest-Balaton, la pista che gira attorno al lago Balaton e diversi tratti della rete internazionale EuroVelo6.

Il Governo ha allocato 700 milioni di fiorini (pari a ca. 2,3 milioni di euro) per lo sviluppo delle infrastrutture del turismo equestre nell’Ungheria settentrionale e nella parte settentrionale della Pianura ungherese. Il progetto, gestito dall’Associazione del Turismo Equestre Nazionale, prevede la realizzazione di nuovi punti di sosta per i cavalli, l’avvio di corsi e lo sviluppo dei sistemi informatici. Gli investimenti saranno finanziati soprattutto da fondi europei, nell’ambito del Programma Operativo per lo Sviluppo Economico ed Innovativo (GINOP).

Fonte: portfolio.hu


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST