25/08/2017 - Imminente ingresso in Banca Asiatica d'Investimento per le infrastrutture

Imminente ingresso in Banca Asiatica d'Investimento per le infrastrutture

BOLIVIA – A partire dal dicembre di quest'anno, la Bolivia sarà un membro della Banca Asiatica d'Investimento per le infrastrutture (AIIB), poiché soddisfa tutti i requisiti richiesti da questa istituzione finanziaria internazionale: lo ha annunciato il ministro degli Esteri Fernando Huanacuni, intervistato dall’emittente radiofonica statale Patria Nueva, precisando che la banca "ha risposto e accettato" la richiesta di adesione della Bolivia.

"Questo accadrà il 31 dicembre del 2017: ovvero, non abbiamo bisogno di due anni di tempo, ma entro la fine di quest'anno saremo in grado di essere membri a pieno titolo. Questo ci ha fatto molto piacere, perché permette l'apertura della partecipazione della Bolivia in termini di progetti al livello mondiale” ha sottolineato il ministro.

Sempre stando a Huanacuni, la Bolivia ha intrapreso importanti e rapidi passi nel processo di adesione alla AIIB, creata dalla Cina nel 2015, sebbene non abbia ancora depositato il capitale stabilito.


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOLIVIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia