18/08/2017 - Accordo con IFAD per finanziare programmi agricoli

Accordo con IFAD per finanziare programmi agricoli

ANGOLA - Circa 60mila residenti delle zone rurali nelle provincie di Cuanza Sul e Huila beneficeranno di un accordo finanziario firmato tra il governo di Luanda e il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) che mira a rafforzare la disponibilità di cibo delle famiglie più povere.

Un progetto che ha come obbiettivo aumentare la produttività agricola e si focalizzerà su giovani e donne.

L'accordo è stato siglato a Roma dal Presidente di IFAD, Gilbert Houngbo, e dall'ambasciatore in Italia e rappresentante permanente dell'Angola presso l'IFAD, Florencio Mariano da Conceicao de Almeida.

Il costo complessivo del progetto si attesta intorno ai 38,2 milioni di dollari, incluso un prestito da 28,8 milioni di dollari da parte dell'IFAD. Il progetto sarà cofinanziato dal governo angolano con 8,2 milioni di dollari.

Durante i 26 anni di guerra civile il settore agricolo è stato devastato. Dal 1991 IFAD ha finanziato sei programmi di sviluppo rurale in Angola per un costo complessivo di 139,7 milioni di dollari, di cui 76 milioni di dollari investiti direttamente da IFAD e ne hanno beneficiato 261.600 residenti di zone rurali.[LS]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ANGOLA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ANGOLA

AMBASCIATA LUANDA